Ordina qui l'edizione primaverile con il documento di avvertimento

Ola Tunander

Tunander è professore emerito di PRIO. Guarda anche wikipedia, hos PRIO, oltre a una bibliografia su Pietra d'acqua

Quando vuoi disciplinare silenziosamente la ricerca

PRIO: Molti di coloro che mettono in dubbio la legittimità delle guerre statunitensi sembrano subire pressioni dalla ricerca e dalle istituzioni dei media. Un esempio qui è l'Istituto per la ricerca sulla pace (PRIO), che ha avuto ricercatori che sono stati storicamente critici nei confronti di qualsiasi guerra di aggressione, che a malapena sono appartenuti agli amici intimi delle armi nucleari.

I comandanti militari volevano annientare l'Unione Sovietica e la Cina, ma Kennedy si mise in mezzo

Militare: Ci concentriamo sul pensiero militare strategico americano (SAC) dal 1950 ad oggi. La guerra economica sarà completata da una guerra biologica?

Essere minacciati di morte può indurre la maggior parte delle persone a mantenere un basso profilo

LIBERTÀ DI PAROLA: L'opportunità di dire qualcosa è sempre molto limitata, afferma l'autore abituale di MODERN TIMES in questo saggio sull'uso della forza da parte delle diverse autorità. Lontano dai mass media odierni, è ora emersa una rete "clandestina" di intellettuali, inclusi giornalisti esperti, funzionari dell'intelligence, professori e politici rinomati.

L'insostenibile facilità della guerra in Libia

LIBIA: A seguito del rapporto del comitato di Jan Petersen sulla guerra in Libia nel settembre 2018 – e dopo la mancanza di reazioni dello Storting – numerosi accademici sono sconvolti.

La parola che uccide

museruola: Gli abusi di potere, la guerra di attacchi e l'omicidio di massa vengono compiuti oggi senza che nessuno alzi un dito, poiché tutte le critiche vengono respinte come "teoria della cospirazione".

Assange e la parola libera

L'arresto di Assange riguarda un "arresto della democrazia".

La risoluzione abusata e l'imbarazzo norvegese

Il rapporto della commissione per gli affari esteri britannici sulla guerra in Libia è trascurato in Norvegia: spiega che i nostri alleati sul campo erano islamisti libici con legami con Al Qaeda.

Un capitolo tragico nella storia norvegese

Non molti si aspettavano che il Comitato di Petersen formulasse una critica al ruolo della Norvegia nella guerra in Libia, ma il rapporto del Comitato è tuttavia meno critico del previsto. Resta tutto una storia triste.  

Previene i riflettori sul rapporto Trump

Attraverso una dichiarazione D-Notice riguardante il collegamento dell'ex agente russo Sergei Skripal al rapporto sulla vita sessuale di Donald Trump in Russia, le autorità britanniche indicano ciò che è particolarmente sensibile nel caso Skripal.