Ordina qui l'edizione primaverile con il documento di avvertimento

Neil Young

Young è un critico cinematografico regolare per la Modern Times Review.

Due migranti del dopoguerra guardano indietro

Nicole Foelsterl, Florian Kogler: Lontano dal passato / Il libro dei direttori di Sabeth
Due migranti del dopoguerra guardano indietro VITA VITA: Due brevi documentari austriaci di Diagonale, il Austrian Film Film Festival, offrono diversi scorci sulla vita e le esperienze dei più anziani migranti del dopoguerra nella capitale Vienna.

Passeggiando per il cimitero di Port-au-Prince

Marcos Serafim, Jefferson Kielwagen, Steevens Simeon: Buona visione
HAITI / VOODOO: Un giovane haitiano di nome Britis ha recentemente girato uno dei documentari più importanti. Ma è solo a metà del film che anche lo spettatore più vigile scopre chi – o cosa – il

Homo politico: da Parigi a Baku

DOCUMENTARI: DocLisboa ha una tradizione di evidenziare nuovi talenti. Il festival di quest'anno non ha fatto eccezione.

La luce di Nyon arriva fino ai bordi esterni dimenticati

Arthur Sukiasyan, David Darmadi, Lidia Afrilita: Ferita / diario di bestiame
VISIONI CHE TI REEL: I potenti cortometraggi Wound e Diary of Cattle dimostrano che il 50 ° anniversario di quest'anno Visions du Reel ha la vitalità e la volontà di esplorare i confini esterni.

Reati e punizioni

Abuso di potere: La giustizia penale nell'Irlanda del Nord e l'abuso di potere spagnolo nei Paesi Baschi sono stati oggetto di due dei film d'esordio dello Scottish Documentary Institute durante il programma Bridging the Gap di quest'anno.

Lo spazio virtuale è diventato parte reale della vita quotidiana di milioni di persone come l'ambiente puramente fisico

Ismael Joffroy Chandoutis, Kevin Jerome Everson: Fermata dell'autobus schiacciata / nera
La vita quotidiana: I documentari con due carte evidenziano due diverse esperienze della vita quotidiana dell'uomo moderno: una è virtuale, l'altra è un po 'troppo reale.

Opzioni di medio formato

Jean-Charles Hue, Ivan Markovic: Topo y Wera / Centar
Tra il formato: Sfortunatamente, il film di media durata viene spesso trascurato. Con i loro nuovi lavori, i registi Jean-Charles Hue e Ivan Marković dimostrano che il formato ha un peso più che sufficiente.

Mio vicino, mio ​​fratello

INNOVATIVO: I cortometraggi sperimentali occupano il palcoscenico principale della Berlino del 2019.

Due nuovi cortometraggi di Rotterdam

Arthur Kleinjan, Akosua Adoma Owusu: Sopra di noi solo Sky / Pelourinho: a loro non importa davvero di noi
FESTIVAL DEL FILM DI ROTTERDAM: Il festival cinematografico di quest'anno ha presentato diversi documentari e cortometraggi, tra cui Above Us Only Sky e Pelourinho: a loro non importa davvero di noi, che si è rivelato essere un punto fermo di un film.