Ordina qui l'edizione primaverile con il documento di avvertimento

Mette Karlsvik

Prende sul serio la libertà di parola

TUTTI I GIORNI: "Dobbiamo capire quale potere si può trovare in letteratura", afferma la direttrice del festival di LitFestBergen, Teresa Grøtan

"La lingua sami sta annegando"

SAMI: Non è solo il Festival Internazionale della Letteratura di Bergen che si celebra il 6 febbraio. Il giorno è anche il giorno nazionale Sami: sámi álbmotbeaivi. "Le strutture sociali fanno annegare la lingua sami", afferma l'autore Sigbjørn Skåden, che partecipa a LitFestBergen

Trovato in traduzione

SAGA EREDITÀ: Quando l'Islanda è stata un paese ospite alla Fiera del libro di Francoforte nel 2011, è stato nuovamente ricordato che gli islandesi sono i migliori a inventare storie, non a fare soldi.

Esci dalla Britannia

Heidi Sævareid: La vita nel Regno Unito
Il Regno Unito ha rinunciato all'UE, ma è ancora in Europa. La cotta di Heidi Sævareid nel Regno Unito è passata. Ma dovrebbero essere prodotti. Che fai Lei mette in risalto l'umorismo.

Altalene e alveari

Thor Sørheim: Cade così facilmente
Thor Sørheim si avvicina ai fiumi e al Trollstigen, bambini piccoli e malvarose con la mente aperta e i sensi di uno psicologo della percezione.

Attenzione! Maternità!

Kristin Storrusten: BARSEL
Prima di ospitare i genitori per la prima volta, cosa sappiamo dei genitori? A proposito di gravidanza, parto e maternità? Quale scelta possiamo fare? Per lo più niente.

Non eravamo fantasiosi e pretenziosi?

Terje Holtet Larsen: Tenta di muoverti alla velocità dell'oscurità
Tutti i racconti mi ricordano, a modo loro, che dovremmo morire tutti. La lingua di Holtet Larsen è una lingua coltivata, una lingua avanzata, è una lingua per il bene della lingua.

Arte fertilizzata artificiale

Kva è cresciuto desideroso della più grande avventura industriale della Norvegia, chiede agli artisti che espongono a Grenland a maggio.

Monologo per una famiglia distrutta

Pier Paolo Pasolini: Il poeta delle ceneri riprodotto da Camilla Chams
Il grande regista Pier Paolo Pasolini è considerato da molti un poeta ancora più grande. Ora la sua poesia si sta traducendo in norvegese.