Ordina qui l'edizione primaverile con il documento di avvertimento

Dag Herbjørnsrud

Ex editore di MODERN TIMES. Ora capo del Center for Global and Comparative History of Ideas.

In memoria di Nawal El-Saadawi

Necrologio: Senza compromessi, ha parlato contro il potere. Adesso se n'è andata, ha 89 anni. L'autrice, medico e femminista Nawal El-Saadawi ha scritto per MODERN TIMES da giugno 2009.

Africa e «i musei brutali»

Amin Maalouf, Block Museum of Art, Dan Hicks, Alice Procter: Leo Afrikaneren, Caravans of Gold – Fragments in Time – Art Culture and Exchanges Across Medieval Sahariana Africa, The Brutish Museums, The Whole Picture
Storia culturale: È necessario rinunciare alla proprietà del bottino coloniale. I tesori dei musei europei sono stati rubati. E che dire del Museo di storia culturale di Oslo, che è anche nell'elenco dei musei che hanno sculture in bronzo rubate in Benin?

Filosofia più universale

SAGGIO: È ora di imparare cosa pensavano le molte filosofe traditrici del mondo? O che dire dell'omessa filosofia africana? Quattro libri forniscono una più ampia comprensione della storia del pensiero.

Leader: ricordi di un decennio

Secondo il mito, un detto cinese dovrebbe leggere: "Possa tu vivere in tempi interessanti". Comprendi che non vuoi tutto bene. Ma ...

Leader: Anundsen dovrebbe andare

Giovedì è arrivata l'argomentazione che dovrebbe convincere Erna Solberg a vedere cosa è meglio per il governo e la Norvegia: il ministro della giustizia dovrebbe dimettersi.

LEADER: il mondo del divertimento

Secondo i media di XNUMX ore, "un intero mondo sta aspettando" che alcuni massi di Rauma scivolino giù da una montagna. Qualcosa deve aspettare, dal momento che nessun sottomarino è stato trovato a Stoccolma.

LEADER: Prendi quell'anello ...

Coalizioni.
Il giugno 2014 è stato finora il mese delle coalizioni nel cosiddetto Medio Oriente o Asia occidentale.

LEADER: Monarchy for Fall

Partenza. A lungo termine, questo potrebbe essere un evento storico che abbiamo vissuto questa settimana:

Il 2 giugno, Juan Carlos Alfonso Víctor María de Borbón e Borbón-Dos Sicilias (76) si sono dimessi dal trono in Spagna. Il suddetto gentiluomo è meglio conosciuto come Juan Carlos I, che lunedì ha fatto sapere che voleva abdicare. Era tempo.

LEADER: supporto informazioni richiesto

Misure. Stanno iniziando a emergere due modelli della nuova politica del governo blu-blu nei confronti delle voci di opposizione e di potere critico nella società:
Uno è che "possono gestirsi da soli" – almeno un po 'di assistenza dal blu-blu dovrebbe essere resa possibile. Il secondo modello sta nel "pensiero grandioso": i grandi possono fare altrettanto facilmente i piccoli, raccogliendo compiti di lavoro.