Ordina qui l'edizione primaverile con il documento di avvertimento

pilger@nytid.no

Pilger è un giornalista pluripremiato e autore di numerosi dottorati onorari provenienti da università di tutto il mondo.

Il documentario non deve morire

Minare le menzogne ​​ufficiali è la forza del documentario, ma si è minacciati quando si va contro verità affermate. L'ultimo film di Pilgrim è The Coming War on China. Ora ci chiede di rompere il silenzio.

La stupida vendetta di Clinton

Il 16 ottobre, la Australian Broadcasting Corporation ha inviato un'intervista a Hillary Clinton: una delle tante per promuovere il suo libro vendicativo sul perché non è stata eletta presidente degli Stati Uniti.

L'imminente guerra contro la Cina

Gli Stati Uniti chiedono un'immagine di se stessi come il paese eroico che può salvare il mondo da una "Cina sempre più aggressiva". Allo stesso tempo, oltre 400 basi militari statunitensi circondano la Cina con missili, bombardieri, navi da guerra e, soprattutto, armi nucleari.

La terra divina

Tieni il naso e vota per Clinton: tutto è meglio di Trump. Sembra essere l'atteggiamento ampiamente accettato in gran parte del panorama dei media americani. La verità è che Clinton continuerà una rotta costante verso un mondo molto pericoloso.

La terza guerra mondiale è già in corso?

Il padre non è Trump, ma Hillary Clinton, che rappresenta un sistema totalitario con una faccia liberale. Ora le bombe mini-atomo sono le prossime.

John Pilger: un viaggio da Pol Pot all'ISIS

In connessione con gli atti di violenza dell'ISIS a Beirut e Parigi, John Pilger ci offre un importante promemoria su quale sia la radice del terrorismo e su come affrontarlo.

Le bugie dei signori della guerra

In questo testo, John Pilger scrive di un "patto faustiano" tra élite armate di guerra che minimizzano i pericoli del fascismo occidentale e moderno – ben aiutato dalla propaganda mascherata da notizie.