CAPTURE: Cinema Futures è sia un addio poetico con un mezzo in uscita che un'analisi complessa dei molti lati della rivoluzione digitale.

Soldiers è un regista lettone, curatore e pubblicista.
E-mail: astra.zoldnere@gmail.com
Pubblicato: 2020-03-09
Futures sul cinema
Regisør: Michael Palm
(Austria / India / Norvegia / USA)

L'industria cinematografica dovrebbe essere considerata parte dello sconvolgimento tecnologico dell'epoca. Tutto diventa più efficiente e meno personale. Nel settore che produce e sviluppa film analogici, migliaia hanno perso il lavoro. Le previsioni sono che lo stesso accadrà non solo con autisti, impiegati di negozio e agricoltori, ma anche con leger, commercialisti, avvocati, giornalisti, insegnanti - e centinaia di altre professioni.

Il regista austriaco Michael Palm conversazioni con vari esperti di cinema, tra cui superstar che Martin Scorsese, Christopher Nolan og Apicatpong Weerasethakul, nel tentativo di circumnavigare il significato del cambiamento tecnologico per il cinema e per la società in generale.

Digitalizzazione redditizia

La forza trainante dietro di essa rivoluzione digitale è un profitto. I film analogici sono costosi, non solo per la registrazione, ma anche per la distribuzione alla rete dei cinema. Durante la prima settimana viene lanciato un film, sono necessarie tra le 3000 e le 4000 copie. Più tardi, la maggior parte di questi finisce nella spazzatura.

Kodak è oggi l'ultimo dinosauro, che produce ancora film analogici. La compagnia può costare questo perché ci sono ancora vecchie superstar, come Steven Spielberg og Christopher Nolan, che apprezzano la presenza fisica del film. Sebbene Kodak abbia promesso di continuare, nessuno sa per quanto tempo rimarrà redditizio per la produzione di film analogici. Anche Spielberg e Nolan devono digitalizzare i film non appena vengono registrati, poiché la maggior parte dei cinema
attrezzatura ridente per mostrare film per analogia. Le vetrine dei film non vengono più prodotte e i vecchi che continuano a cucinare non dureranno per sempre.

Abbonamento NOK 195 / trimestre

Con la tecnologia di oggi, un film analogico può durare per 500 anni.

Poco fa mi è stato chiesto ...


Caro lettore. Ora hai letto i 3 articoli gratuiti del mese. Quindi neanche accedi se hai un abbonamento o supportaci abbonandoti Abbonamento per libero accesso?