Dimostrazione blocco Y.
I manifestanti saranno portati via il 28 aprile, tra cui il nipote dell'architetto Espen Viksjø. (Foto: Tone Dalen)

Arrestato e messo su cella liscia per blocco Y.


Y-Block: Ieri sono stati portati via cinque manifestanti, tra cui Ellen de Vibe, ex direttore dell'agenzia di pianificazione e costruzione di Oslo. Allo stesso tempo, l'interno Y finì in contenitori.

Nazioni è una scrittrice e regista e scrittrice regolare di MODERN TIMES.
E-mail: ellen@landefilm.com
Pubblicato: 2020-04-29

Il fatto che la scorsa settimana il Consiglio comunale di Oslo abbia sostenuto la conservazione del blocco a Y non ha rallentato la distruzione, anzi. La manifestazione pacifica di fronte all'edificio in pericolo il 28 aprile consisteva di 8-9 persone che erano rimaste bloccate in contagiosa distanza l'una dall'altra.

dimostrando
Dimostra Ellen de Vibe. Foto: Tone Dalen

I manifestanti si sono seduti sull'asfalto freddo per molte ore sollevando grandi manifesti che chiedevano protezione immediata del blocco a Y: “Ascolta il Consiglio comunale di Oslo. Fermò la demolizione e permise agli Storting di gestire la questione il 12 maggio, "era su uno striscione. Cinque dei manifestanti sono stati portati via, tra cui Ellen de Vibe, ex direttore dell'agenzia di pianificazione e costruzione di Oslo, e hanno messo su una cella liscia, dice Hanne Sophie Claussen, capo di L'azione di supporto per preservare il blocco Y..

Il lavoro di demolizione è in aumento

La conservazione totale o parziale del quartiere governativo è stata annunciata nello Storting il 12 maggio. Lo stato è stato citato in giudizio nel caso della demolizione, ma tale caso non arriva fino all'autunno. Nel frattempo, dall'altra parte dell'alta recinzione attorno al blocco Y, il container è riempito con gli infissi unici dell'edificio. Mentre cinque manifestanti sono stati rimossi con la forza, Statsbygg non ha ostacolato ciò che purtroppo era simile ai temuti blocchi di supporto, quelli da impilare sotto la parete di fondo del blocco Y, in modo da poterlo tagliare.

Mentre scrivo, un'immagine di un blocco a Y con una grande ferita spalancata, una cavità urlante in cui appaiono il murale di Picassos e Nesjar I pescatori ha testimoniato della storia e dello stile di vita norvegesi. E se tutti gli atti persistenti di conservazione conducessero, ma solo quando i murali sono separati dalla loro associazione simbiotica con le linee architettoniche, e l'edificio e l'arte sono amputati?

Nicolai Astrup si precipita oltre i manifestanti
Nicolai Astrup si precipita oltre i manifestanti. Foto: Tone Dalen

Una pennellata di distanza dal piano di protezione

Gli audaci edifici di Erling Viksjø che creano un insieme equilibrato con murales integrati di Picasso e Nesjar sono iconici. Nel giugno 2011, l'intero ...

Abbonamento NOK 195 / trimestre


Caro lettore. Ora hai letto i 3 articoli gratuiti del mese. Quindi neanche accedi se hai un abbonamento o supportaci abbonandoti Abbonamento per libero accesso?