L'anarchico di Berlino


Gli anarchici: TEMPI MODERNI lancia una serie sugli anarchici a livello internazionale. Il primo ad uscire è Ralf Landmesser a Berlino.

MODERN TIMES ha incontrato l'anarchico Ralf G. Landmesser nel suo passo A-Laden (il negozio degli anarchici), che abbonda di tutti i tipi di letteratura A, libri, riviste e giornali anarchici nel centro di Berlino.

Landmesser afferma che negli anni settanta era vicino a essere processato ai sensi del codice penale 129a del codice penale tedesco (per la formazione di un'associazione criminale) perché aveva preso in prestito una citazione dalla RAF (Rote Armee Fraktion) dal giornale tedesco TAZ e lo aveva pubblicato nell'almanacco rosso-nero KalendA.

Le fiere della terra sono state convocate sul tappeto dal cacciatore di terroristi più famoso del decennio a Berlino, Hans-Jürgen Przytarski. Il giudice della Corte Suprema ha cercato di mettere Landmesser sulla colla facendo domande complicate, ma non ci è riuscito. Al termine dell'incontro, Przytarski lo avvertì fortemente di non pubblicare citazioni simili; potevano incoraggiare le persone a fare cose stupide, pensò. "Ascolta, signor Przytarski," rispose Landmesser. “In questo stato di ingiustizia tedesco, ci sono ancora strutture post-fasciste, mentre i nostri capitalisti cooperano con qualsiasi dittatura ingannevole! Fintanto che continua così, rimango fedele alla mia opinione. ”Il caso fu chiuso.

La gomma della sua auto è stata forata, ma solo a metà strada, quindi solo una piccola aria trapelò.

Imid …


Caro lettore. Hai letto oltre 15 articoli gratuiti, possiamo quindi chiederti di iscriverti Abbonamento? Quindi puoi leggere tutto (comprese le riviste) per NOK 69.

Hans-Georg Kohler
Kohler è un recensore regolare di TEMPI MODERNI.

Potrebbe piacerti ancheRELAZIONATO
Consigliato