GLOBALIZZAZIONE: American Factory offre una collisione culturale e una fratellanza tra la Cina ad alta tecnologia e gli operai della classe operaia americana.

Gray è un critico cinematografico regolare in MODERN TIMES.
E-mail: carmengray@gmail.com
Pubblicato: 2020-04-17
Fabbrica americana
Regisør: Steven Bognar Julia Reichert
(STATI UNITI D'AMERICA)

La fabbrica di automobili per General Motors (GM) a Dayton, nell'Ohio, ha dovuto chiudere i battenti nel 2008: ci sono state flessioni e scarsa domanda di auto a gas. Più di 10 persone sono diventate disoccupate durante la notte. gli amministratori Steven Bognar og Julia Reichert documentato l'incidente in L'ultimo camion: chiusura di una pianta GM (2009, HBO). in Fabbrica americana la squadra a due è tornata in Ohio.

La fabbrica di automobili è stata acquistata dal miliardario cinese Cao Dewand e riaperto nel 2014 con la produzione di vetrate per l'industria automobilistica: Fuyao Glass America.

Ottieni metà dello stipendio

"Non faremo mai più così tanti soldi - quel tempo è finito", dice un ex dipendente GM dimesso.

Il film si apre con molti dipendenti di Fuyao inizialmente entusiasti delle nuove opportunità di lavoro. Il camionista Jill ha faticato a sbarcare il lunario dopo aver perso il lavoro alla GM. Poiché il mutuo è diventato impossibile da gestire e la banca ha assunto la casa, ha vissuto nel seminterrato di sua sorella.

Le differenze salariali per i dipendenti GM e Fuyao sono enormi. Shawnea, che ispeziona i vetri, guadagna $ 12,84 l'ora - la metà di quello che ha guadagnato in GM. Sente il divario retributivo sul suo corpo, non può comprare nuove scarpe da ginnastica per i bambini quando ne hanno bisogno.

Abbonamento NOK 195 / trimestre

Fabbrica americana è una visione affascinante del nuovo capitalismo globale, in cui i lavoratori sono sempre più considerati sostituibili perché robot e macchine assumono il posto di lavoro. Esiste una contraddizione tra i diritti dei dipendenti e il perseguimento dei profitti, una tensione che aumenta perché i valori culturali e fondamentali sono diversi, vale a dire i diritti dell'individuo si contrappongono allo sforzo collettivo. La società "deve essere una società americana", ma "con successo", sentiamo e ci chiediamo quale potrebbe essere l'oggetto di negoziazione quando si tratta di soddisfare queste aspettative. Di fronte alla cultura e alle norme della fabbrica cinese, i lavoratori americani avrebbero potuto essere su Marte.

errore di comunicazione

Cao Dewang (nel film indicato solo come ...


Caro lettore. Ora hai letto i 3 articoli gratuiti del mese. Quindi neanche accedi se hai un abbonamento o supportaci abbonandoti Abbonamento per libero accesso?