Il poeta e il pensatore sono orchidee individuali


storia culturale: Celan voleva che Heidegger si scusasse per aver sostenuto Adolf Hitler. Con tali pensatori, come possono contribuire a una società alla pari del potenziale umano?

Editore nella casa editrice Existenz.
E-mail: lars@existenz.no
Pubblicato: 8 luglio 2020
Totnauberg. Le storie di Paul Celan, Martin Heidegger e il loro incontro impossibile

Il giornalista e autore svizzero Hans-Peter Kunisch ha scritto il libro di storia culturale Totnauberg sull'incontro tra il filosofo Martin Heidegger e il poeta Paul Celan. Ciò avvenne nella cabina del filosofo a Todtnauberg nella catena montuosa della Foresta Nera nella Germania meridionale nell'estate del 1967.

Ci sono già diversi libri di testo e una serie di articoli su questo incontro, ma la cosa speciale di Kunisch è che sceglie un angolo letterario e giornalistico, e tra le altre cose si permette di ritrarre ciò che i due potuto ne ho parlato nel viaggio in macchina fino alla cabina di Friburgo. Il giorno prima Celan aveva letto poesie a oltre mille ascoltatori nel grande auditorium dell'università di Friburgo, dove Heidegger ...

Caro lettore. Devi essere abbonato (NOK 69 / mese) per leggere più di un articolo gratuito al giorno. Torna domani o accedi.