SCENARIO: Immagina, questo è l'anno 2050 e guardiamo indietro alle origini e all'evoluzione della pandemia di coronavirus negli ultimi tre decenni: entrambe le piaghe di pandemie, città allagate, foreste bruciate, siccità e altri disastri climatici in aumento. Offriamo il seguente scenario per tale prospettiva dal futuro.

E-mail: frtjofcapra@nytid.no
Pubblicato: 2020-04-01

Coautore: Hazel Henderson

Passando alla seconda metà del nostro 21 ° secolo, ora possiamo finalmente, da una prospettiva sistemica evolutiva, fornire un quadro di comprensione per l'origine e le conseguenze del coronavirus che ha colpito il mondo nel 2020. Oggi, nel 2050, guardando indietro Negli ultimi 40 turbolenti anni sul nostro pianeta natale, sembra ovvio che la Terra stessa abbia assunto la responsabilità di insegnare qualcosa alla nostra famiglia umana.

Il nostro pianeta ci ha insegnato le basi della nostra situazione in termini di interi sistemi che altrimenti sarebbero stati identificati da alcuni pensatori della previsione fin dalla metà del 19 ° secolo. Questa coscienza umana espansa ha rivelato come funziona effettivamente il pianeta e che la sua biosfera vivente è guidata sistematicamente dal flusso quotidiano di fotoni dalla nostra stella madre, il Sole.

Inoltre, la coscienza espansa ha superato i limiti cognitivi e le ipotesi e le ideologie sbagliate che avevano creato le crisi del 20 ° secolo. False teorie dello sviluppo e del progresso umano, misurate in modo restrittivo sulla base di prezzi e misurazioni basate sul denaro, come il PIL, che culminano in crescenti perdite sociali e ambientali: inquinamento di aria, acqua e terra; distruzione della diversità biologica; perdita di servizi ecosistemici, il tutto esacerbato dal riscaldamento globale, dall'innalzamento del livello del mare e dai massicci cambiamenti climatici.

Queste politiche ristrette avevano anche portato al collasso sociale, alla disuguaglianza, alla povertà, alle malattie mentali e fisiche, alla dipendenza, alla perdita di fiducia nelle istituzioni - compresi i media, il mondo accademico e la scienza stessa - nonché alla perdita di solidarietà sociale. Avevano anche portato a pandemie del 21 ° secolo: SARS, MERS, AIDS, influenza e vari coronavirus che sono tornati nel 2020.

Abbonamento NOK 195 / trimestre

Propaganda sociale

Durante gli ultimi decenni del 20 ° secolo, l'umanità ha superato la capacità di carico della Terra. La famiglia umana era cresciuta a 7,6 miliardi entro il 2020 e aveva continuato la sua ossessione per la crescita economica, aziendale e tecnologica che aveva causato le crescenti crisi esistenziali che minacciavano l'intera sopravvivenza dell'umanità. Alimentando questa crescita eccessiva di combustibili fossili, l'uomo ha riscaldato l'atmosfera a tal punto che il Consorzio per la ricerca sul clima delle Nazioni Unite


Caro lettore. Ora hai letto i 3 articoli gratuiti del mese. Quindi neanche accedi se hai un abbonamento o supportaci abbonandoti Abbonamento per libero accesso?